Bce: per Juncker ha spazio di manovra, per giovedì previsto nuovo taglio dei tassi

Inviato da Redazione il Mar, 02/12/2008 - 08:06
Ogni giorno che passa un indice più scoraggiante dell'altro. Nel giro di neanche un mese le previsioni della Commissione Ue, che per l'area euro scommettevano su una crescita dello 0,1% l'anno prossimo sono ampiamente superate in peggio. La recessione è scontata. "Dobbiamo affrontare una fase di grande difficoltà, per questo il coordinamento è assolutamente necessario", ha insistito ieri Joaquin Almunia davanti ai ministri dell'Eurogruppo riuniti a Bruxelles. Per questo Jean-Claude Juncker, il presidente del club, è tornato alla carica invitando Jean-Claude Trichet il presidente della Bce, presente alla riunione, a ribassare i tassi di interesse. "Penso che la banca abbia margine di manovra e lo possa utilizzare con saggezza".
COMMENTA LA NOTIZIA