Bce: l'intervento non avrà grande impatto sull'economia (analisti)

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 03/10/2014 - 12:58
Dopo un primo TLtro sotto le attese, anche il piano di acquisto Abs e covered bond da parte della Bce, i cui dettagli sono stati svelati ieri dal governatore Mario Draghi, potrebbero rivelarsi poco efficaci. "Il problema per la Bce è che il mercato di asset al quale punta per gli acquisti è troppo ridotto per far sì che il suo intervento abbia un grande impatto sull'economia", sostiene Azad Zangana, european economist di Schroders. Lo stock disponibile di Abs è, come ricorda l'esperto, attorno a 250 miliardi di euro, mentre quello di covered bonds ammonta a circa 650 miliardi di euro. Queste cifre includono poi emissioni sotto-standard, che la Bce ha escluso di comprare. "Riteniamo che l'Eurotower sia consapevole di questa problematica, il che spiega come mai non ha fissato un target per gli acquisti - prosegue Zangana - Di conseguenza, i mercati obbligazionari e azionari europei scambiano in ribasso (dal punto di vista dei prezzi), mentre la moneta unica si è lievemente apprezzata".
COMMENTA LA NOTIZIA