1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Bce: inflazione Eurozona verso target del 2% ma troppo poco vigorosa, rischio euro forte

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Se da un lato la Banca centrale europea (Bce) prevede che l’inflazione evolverà gradualmente su livelli coerenti con l’obiettivo del 2%, dall’altro ritiene che la dinamica dei prezzi non sia sufficientemente vigorosa. Lo si apprende dal Bollettino economico, diffuso oggi dall’istituto guidato da Mario Draghi, secondo cui la recente volatilità del tasso di cambio rappresenta una fonte di incertezza da tenere sotto osservazione per le possibili implicazioni sulle prospettive a medio termine della stabilità dei prezzi.