1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bce: inflazione “core” non convincente, effetti base sui prezzi da energia e alimentari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per la Banca centrale europea il recente incremento dell’inflazione nell’Eurozona (almeno nei Paesi core) non convince. Nel bollettino economico mensile del mese di gennaio, diffuso questa mattina, si legge che l’inflazione complessiva è aumentata “in larga misura sulla scorta di effetti base dei prezzi dell’energia, ma le pressioni sull’inflazione di fondo restano contenute”.

Secondo i calcoli dell’Eurotower l’inflazione al netto di alimentari ed energetici sdarebbe salita dello 0,9% nel mese di dicembre, un livello ritenuto “non convincente, perché restano i rischi orientati al ribasso”, viene spiegato nel report.