Bce: l'elevata disoccupazione innescherà un ulteriore allentamento? (analisti)

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 02/05/2014 - 11:48
L'elevata disoccupazione nella zona euro rappresenta un fattore preoccupante per la Banca centrale europea, in vista della riunione della prossima settimana. Secondo gli ultimi dati, diffusi oggi, la disoccupazione nell'Eurozona è scesa a marzo di 22mila unità, ma il calo è stato troppo piccolo per abbassare il tasso di disoccupazione che è rimasto stabile all'11,8% (dato rivisto). "L'elevata disoccupazione, soprattutto nel Sud Europa - commenta Martin van Vliet, analista di Ing - potrebbe tenere elevate le pressioni disinflazionistiche in tutta la zona euro, il che permetterà alla Bce di mantenere la sua politica monetaria per il prossimo futuro e potrebbe anche innescare un ulteriore allentamento". "Anche se - precisa l'analista - probabilmente non la prossima settimana".


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA