Bce: Draghi, fatto moltissimo per la stretta creditizia ma alcune misure fuori dai suoi poteri

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 06/05/2013 - 16:53
"La Bce ha fatto moltissimo" per allentare la stretta creditizia, ma alcune cose non rientrano nei suoi poteri. Lo ha ricordato Mario Draghi, presidente della banca centrale europea, durante il suo discorso alla cerimonia di conferimento della laurea honoris causa in Scienze Politiche Università LUISS Guido Carli. La Bce "non può sussidiare i governi comprando titoli di stato. Non può sussidiare gli azionisti delle banche, evitando la pulizia dei loro bilanci con le necessarie ricapitalizzazioni. Poco può fare direttamente per ridurre l'avversione al rischio che frena i prestiti bancari".
COMMENTA LA NOTIZIA