Bce: Draghi, decisione su tassi unanime. Liquidità abbondante per tempo necessario

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 01/08/2013 - 15:05
La decisione del Consiglio della Bce di tenere i tassi fermi al minimo storico è stata unanime. Lo ha sottolineato il governatore dell'Eurotower, Mario Draghi, nel corso della conferenza stampa al termine del board, ribadendo che i tassi d'interesse rimarranno bassi ancora per lungo tempo o almeno fino a che le indicazioni sull'inflazione saranno quelle attuali. Draghi ha poi precisato che la liquidità rimarrà abbondante per tutto il tempo necessario. Il sistema bancario europeo, ha poi spiegato il numero uno della Bce, non appare più frammentato dal lato della raccolta ma lo è ancora dal punto di vista della concessione di credito. Per Draghi, al fine di garantire un'adeguata trasmissione delle decisioni di politica monetaria nei paesi dell'Euro è essenziale che si riduca ulteriormente la frammentazione nei mercati del credito dell'Eurozona.
COMMENTA LA NOTIZIA