1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bce: da inizio crisi persi 4 milioni di posti di lavoro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le condizioni del mercato del lavoro nell’area dell’euro si sono costantemente deteriorate negli ultimi trimestri, tanto che “dall’inizio della crisi nel 2008 sono stati persi oltre 4 milioni di posti di lavoro nell’area dell’euro”. Lo ha ricordato la Banca centrale europea, nel suo rapporto mensile diffuso oggi. Secondo l’istituto di Francoforte “gli indicatori previsionali non segnalano alcun miglioramento nel prossimo futuro”, anzi si prevede un ulteriore incremento della disoccupazione nel breve termine”.