BCE: Coeure, governi e operatori finanziari devono prepararsi per tassi più alti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non abbiamo discusso della fine del Quantitative Easing ma governi e operatori finanziari devono iniziare a prepararsi per un contesto caratterizzato da un costo del denaro più elevato. È quanto ha dichiarato Benoit Coeure, membro del Consiglio direttivo della Bce e n.1 della Banca centrale francese.

“È chiaro che il settore finanziario, l’economia e i governi debbano prepararsi a uno scenario con tassi più elevati”, ha detto Coeure nel corso di un incontro a Parigi.