1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bce: Codacons preoccupata dal rialzo dei tassi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Di fronte all’ennesimo rialzo dei tassi la Codacons si schiera dalla parte dei consumatori. La Banca Centrale Europea ha oggi messo mano ai tassi di riferimento alzandoli al 3,95% e l’associazione che difende gli interessi dei consumatori interviene. “Basta con le stangate a carico delle famiglie italiane che stanno pagando un mutuo”, ha affermato l’associazione, “ora le banche devono rispettare il decreto Bersani”. Il decreto a cui si fa riferimeto infatti prevede che le variazioni dei tassi di interesse derivanti da decisioni di politica monetaria riguardano sia i tassi debitori che quelli creditori, e si applicano senza recare pregiudizio al cliente. Il Codacons vigilerà sull’applicazione di questo articolo e invita i consumatori a segnalare tutte le banche che dovessero variare solo i tassi a loro favore, dimenticandosi di ritoccare anche gli altri.