Bce: Bnl, nel 2006 possibile un rialzo dei tassi

Inviato da Redazione il Gio, 04/08/2005 - 15:49
La Banca Centrale Europea ha mantenuto il tasso di interesse di riferimento invariato al 2%, in linea con le attese degli economisti. "La Bce", commentano gli analisti della divisione di Bnl Wholesale & International Banking, "continua a mantenere al momento un approccio attendista, in vista anche della pubblicazione dei dati sul Pil del secondo trimestre previsti per la prossima settimana". Tra l'altro, timori sulla ripresa in Eurolandia sono stati espressi proprio ieri dal Fondo monetario internazionale, che ha indicato nei prezzi del petrolio e nel recupero dell'euro i fattori da monitorare. "L'appuntamento" concludono da Bnl "è rinviato alle prossime riunioni: il mercato individua nel 2006 il periodo più probabile per un eventuale rialzo dei tassi".
COMMENTA LA NOTIZIA