Bce, attesi tassi invariati e revisione al ribasso pil 2012 (Barclays Capital)

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 08/03/2012 - 11:41
Quotazione: BARCLAYS
Nessuna sorpresa attesa oggi sui tassi di interesse europei. Secondo Barclays Capital, la Banca Centrale Europea lascerà invariato il costo del denaro all'1%, e non darà alcun segnale di volerlo cambiare nel prossimo futuro. Il messaggio principale di Draghi, dice Marion Laboure di Barclays Capital, sarà la speranza che l'iniezione di liquidità senza precedenti arrivata dopo il successo dell'ultima tornata di prestiti LTRO aiuterà a sostenere il credito dei Paesi Ue, soprattutto quelli meridionali. Sono attese anche le proiezioni macroeconomiche per il 2012: BarCap si attende una previsione del Pil rivista da +0,3% a -0,3%, mentre il target dell'inflazione potrebbe essere innalzato dal 2 al 2,4% per il 2012, e dall'1,5 all'1,7% per il 2013. Quanto alle misure sulla liquidità, la Bce potrebbe estendere la scadenza del sesto periodo di mantenimento delle riserve dalla metà di luglio alla fine del 2012.
COMMENTA LA NOTIZIA
hurricanes77 scrive...
_andy_ scrive...