Bce: attesa per la riunione di oggi e per le parole di Mario Draghi (analisti)

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 03/04/2014 - 07:55
Cresce l'attesa per la riunione di oggi del comitato direttivo della Banca centrale europea (Bce), ma soprattutto per le dichiarazioni in conferenza stampa del governatore Mario Draghi. Gli analisti si interrogano sulle possibili misure che il numero uno dell'Eurotower potrebbe annunciare. "La misura più probabile rimane quella di un taglio dei tassi di interesse di 15 punti base del refi rate (ora allo 0,25%) e di 25 punti base del tasso sui depositi (ora allo 0%) - afferma Vincenzo Longo, market strategist IG - In questa circostanza la reazione delle Borse potrebbe essere comunque negativa, visto che la riteniamo del tutto insufficiente a risollevare l'economia reale e riportare la crescita dei prezzi al consumo intorno al 2%". Ai mercati, rimarca Longo, piace la liquidità e solo un quantitative easing (QE) potrebbe risollevare le sorti dell'economia.
COMMENTA LA NOTIZIA