1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Bce: ancora necessario un grado molto elevato di accomodamento monetario

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“E’ ancora necessario un grado molto elevato di accomodamento monetario per consentire l’accumularsi graduale di spinte inflazionistiche e sostenere la dinamica dell’inflazione complessiva nel medio periodo”. Lo ha affermato la Banca centrale europea (Bce) nel suo Bollettino economico, diffuso oggi. La Bce spiega così la ragione per aver mantenuto invariato l’orientamento di politica monetaria nell’ultima riunione e fa sapere che deciderà in autunno riguardo alla calibrazione degli strumenti di politica monetaria nel periodo successivo alla fine dell’anno.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Dati secondo trimestre 2018

Eurozona: rapporto deficit/Pil ai minimi dal 2002

Ai minimi dal 2002, l’anno dell’inizio delle serie storiche comparabili, il rapporto deficit/Pil della zona euro nel secondo trimestre del 2018 quando passa allo 0,1% dallo 0,2% registrato nel primo …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede pochi spunti con la sola pubblicazione nel pomeriggio dell’indice manifatturiero Usa calcolato dalla Fed di Richemond e l’aggiornamento della fiducia dei consumatori nell’Eurozona. Nel dettaglio: …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana scarno di indicazioni, con l’agenda macro che prevede la sola pubblicazione negli Stati Uniti dell’indice manifatturiero della Fed di Chicago. L’attenzione degli operatori sarà rivolta all’Italia alle …