1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bce accelera acquisto asset a novembre: 62,6 miliardi di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Banca centrale europea ha acquistato asset per 62,6 miliardi di euro nel mese di novembre. Lo ha reso noto l’Istituto centrale di Francoforte nell’aggiornamento mensile sul programma di Quantitative easing. L’ammontare supera quanto previsto dal piano (60 miliardi di euro al mese) e conferma l’accelerazione voluta dalla Bce in vista della riduzione della liquidità che caratterizza la parte finale dell’anno. Giovedì scorso, al termine dell’ultima riunione del 2015, la Bce ha annunciato l’estensione del programma fino ad almeno marzo 2017 contro la precedente scadenza prevista per settembre 2016. Al ritmo di 60 miliardi di euro al mese si tratterebbe di un ampliamento del Quantitative easing di circa 360 miliardi di euro a cui vanno aggiunti i 320 miliardi di euro di reinvestimento delle quote di titoli che giungeranno a scadenza.