B.ca Sella: Tim in fase laterale

Inviato da Redazione il Mer, 03/03/2004 - 11:46
Il movimento rialzista avviato da Tim a ottobre 2003 ha posto termine alla debolezza che aveva caratterizzato l'andamento del titolo nei mesi precedenti. Secondo Banca Sella per le prossime sedute, finché le quotazioni stazionano sotto 4,65 euro il tono rimane debole per Tim e la violazione del supporto statico a 4,50 euro farebbe proseguire la discesa verso i sostegni statici posti a 4,40 euro, quindi 4.25/30, dove dovrebbero tornare gli acquisti. L'ipotesi ribassista si allontanerebbe sopra 4,65 euro. Per oggi Banca Sella ritiene probabile un movimento laterale, anche nelle prossime sedute, nell'intervallo 4,55-63 con livello intermedio a 4,59 euro ed estensioni a 4,51 e 4,68 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA