B.ca Sella: "Saipem, negativita' solo sotto 12,55 euro"

Inviato da Redazione il Lun, 19/12/2005 - 12:46
Quotazione: SAIPEM
Il prezzo del petrolio ancora in calo sembra decretare la fine del tentativo di attacco ai nuovi massimi da parte di Saipem che, quando ci si avvia al giro di boa, arretra dell'1,15% a 13,44 euro. Potrebbe però trattarsi solo di alcune prese di beneficio, peraltro attese a quota 13,90/14,00 dagli analisti tecnici di Banca Sella che vedono "negatività sotto 12,55 con primo obiettivo a 12,02/00 e successivamente 11,15/20". Sul fronte rialzista è necessario un rinnovo dei massimi storici per rilanciare la corsa del titolo "con primo obiettivo a 15,40/50 e successivamente 16,60/70" mentre per l'intraday attenzione a 13,24 "al di sopra di cui è probabile un consolidamento mentre sotto si avrebbe una prosecuzione del ribasso verso 13,07. Solo sopra 13,64 si avrebbe un'estensione del rialzo verso 13,75 come primo obiettivo".
COMMENTA LA NOTIZIA