B.ca Sella: "Pirelli, importante la tenuta di area 0,78/0,80"

Inviato da Redazione il Mar, 13/09/2005 - 10:57
Quotazione: PIRELLI & C
Il raddoppio dell'utile netto relativo ai primi sei mesi del 2005 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno non sono serviti a Pirelli per dare un segnale di forza utile a ridurre le pressioni al ribasso che dai massimi di febbraio sopra quota 1 euro hanno riportato il titolo verso l'importante supporto di quota 0,78/0,80. Anche nella seduta odierna il titolo fa registrare una seduta incolore a Piazza Affari arretrando dello 0,24% a 0,825 euro. Gli analisti di Banca Sella sottolineano l'importanza della "tenuta del supporto di quota 0,78/0,80 euro nelle vicinanze del quale transita anche la trend line rialzista di lungo periodo che risale dal marzo 2003. Sotto tale livello la correzione in atto dai massimi di febbraio si approfondirebbe verso 0,78 mentre solo un ritorno sopra 0,87/0,90 allevierebbe il peso delle pressioni in vendita e solo il superamento della resistenza a 0,92/0,93 rilancerebbe il titolo verso la cifra tonda".
COMMENTA LA NOTIZIA