B.ca Sella: “Fiat impostata al rialzo”

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il violento rimbalzo delle ultime settimane del titolo Fiat ha portato le quotazioni, con volumi record, a violare la trendline ribassista che conteneva le quotazioni da gennaio 2003 ponendo termine alla debolezza che aveva caratterizzato l’andamento del titolo nei mesi precedenti. “Il quadro tecnico del titolo per le prossime settimane è quindi decisamente rialzista primo obiettivo l’ampia area di resistenza a 6,90/7,30 euro”, dicono da Banca Sella, “Nelle prossime sedute appare comunque possibile un movimento di riaccumulazione nel possibile intervallo 5,75/85-6,32/42 con livello intermedio a 6,05/10 euro. Un preoccupante segnale di debolezza si avrebbe solo al di sotto di 5,75 che riproporrebbe il test degli importanti sostegni statici a 5,60 e 5,12/22. Per l’infraday: possibile fase laterale fra 6,18 e 6,24/25. Un segnale direzionale si avrebbe con la fuoriuscita da tale movimento laterale: rialzista al di sopra di 6,25, con possibile obiettivo 6,33. Viceversa la violazione di 6,18 avvierebbe una discesa con obiettivo 6,11 e possibili estensioni a 6,05 euro”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
EUROPA

Total: utile netto balza del 77% nel primo trimestre 2017

Trimestrale migliore delle aspettative per Total in uno scenario caratterizzato dalla risalita dei prezzi del petrolio. In particolare, il colosso petrolifero francese ha visto l’utile netto rettificato balzare del 56% a 2,6 miliardi di dollari (cons…