Bca Mps: dal nuovo piano industriale una “scossa” per continuare a crescere

QUOTAZIONI Bca Mps
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Questo Gruppo, nonostante le sfide che ha dovuto superare, ha sostanzialmente rispettato le promesse: noi siamo una delle poche storie in Italia che ancora può dirsi storia di ristrutturazione e di crescita”. E’ con una dichiarazione di orgoglio che Giuseppe Mussari, presidente della Banca Monte dei Paschi di Siena, ha aperto la presentazione del piano industriale 2006-2009 agli oltre 1.300 montepaschini riuniti sabato scorso all’Auditorium Parco della Musica a Roma. All’incontro hanno partecipato titolari di filiale e responsabili dei servizi provenienti da tutta Italia ed anche dall’estero. “Ritorna fondamentale il paradigma del servizio al cliente – ha detto Mussari, sottolineando che “vincerà la sfida chi avrà tempi e qualità dei servizi migliori”. È per questo che, secondo il direttore generale Vigni, “il piano industriale è una scossa alla Rete del Monte che servirà a valorizzare e rafforzare l’ultimo miglio consentendoci di diventare leader nel servizio alla clientela e migliorare la nostra performance”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
EUROPA

Total: utile netto balza del 77% nel primo trimestre 2017

Trimestrale migliore delle aspettative per Total in uno scenario caratterizzato dalla risalita dei prezzi del petrolio. In particolare, il colosso petrolifero francese ha visto l’utile netto rettificato balzare del 56% a 2,6 miliardi di dollari (cons…