Bca Intesa in rosso con volumi forti, per gli operatori tutto nella norma

Inviato da Redazione il Lun, 06/09/2004 - 16:24
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
Banca Intesa perde posizioni nel giorno della trimestrale. Il titolo dell'istituto capitanato da Corrado Passera batte ritirata (-2,56%) testando quota 3,06 euro. Decisamente forti i volumi: sono infatti già transitati 47 milioni di pezzi contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute pari a 23 milioni di pezzi. La testimonial del mondo bancario milanese oggi è stata impegnata con la prova dei dati di bilancio. Ebbene qualcosa è andato storto? Non proprio, dicono sul mercato. "Banca Intesa ha annunciato risultati in linea con le attese", sostiene un trader. "Ma ordini di acquisto in particolare dall'estero sono arrivati fin dalle prime battute di contrattazione. Come dire che il destino dell'azione oggi era segnato a prescindere dai risultati, che si sapevano di qualità". Semplicemente "Intesa ha corso molto la scorsa settimana e oggi si prende una giornata di pausa", continua un altro trader. "La banca ha tirato fuori buoni margini e un soddisfacente contenimento dei costi. Le favorevoli previsioni sui numeri in programma questa mattina hanno sostenuto il titolo nelle sedute di attesa e oggi si sta vedendo un sell on news. Tutto nella norma. L'azione è ben impostata da quando ha riacciuffato i 3 euro".
COMMENTA LA NOTIZIA