Bca Intesa, per AbaxBank les jeux sont faits nel patto di sindacato

Inviato da Redazione il Mer, 04/05/2005 - 15:13
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
È stato rinnovato il patto di sindacato della Banca. I nuovi assetti avranno
validità fino al 15 aprile 2008 e raccolgono il 40,23% delle azioni ordinarie a fronte di un precedente 40,77%. Il Credit Agricole ha ufficialmente aumentato la partecipazione dal 14,8% al 18%, mentre Commerzbank, che attualmente detiene il 3,39%, uscirà dal patto pur mantenendo, per il momento, una propria rappresentanza all'interno del cda. Per quanto concerne gli altri quattro componenti del patto di sindacato ossia la Fondazione Cariplo, Generali, la Fondazione e il Gruppo Lombardo con esclusione della sola Cariparma, c'è la possibilità di salire di un ulteriore 7% circa in parte attraverso il conferimento di azioni già possedute ma non sindacate, in parte attraverso acquisti diretti sul mercato, portando in tal modo la quota del capitale sindacata a poco oltre il 47. "L'Agricole compie un altro passo avanti negli equilibri del gruppo in attesa di portare a termine l'alleanza nel risparmio gestito che vedrà confluire Nextra in una società comune con le attività di asset management francesi", commentano gli analisti di AbaxBank, che hanno confermato il rating outperform (titolo che farà meglio del mercato su Banca Intesa) con target price a 4,18 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA