Bca Antonveneta in evidenza sull'S&P, solleticata dalla speculazione

Inviato da Redazione il Lun, 13/12/2004 - 09:45
Le luci dei riflettori si accendono su Antonveneta. Il titolo si mette in evidenza sull'S&P, in rialzo dell'1,14% a quota 18,15 euro. A riportare in auge l'azione della banca padovana indiscrezioni di stampa, che danno per imminente il coming out di Giampiero Fioriani, numero uno della Popolare di Lodi. La faccenda è ben nota agli addetti ai lavori: c'è in ballo il matrimonio tra Antonveneta e l'istituto popolare. Le voci raccolte venerdì nelle sale operative parlano di una quota complessiva al 20% dei pacchetti rastrellati da Fiorani e di quelli in mano agli azionisti della banca padovana più vicini al banchiere lodigiano. Dunque Fiorani vorrebbe accorciare i tempi. Ma a qualcuno questo disegno non va giù. Gli olandesi di Abn Amro, che si sono riuniti nel fine settimana per mettere in piedi strategie, non gradirebbero troppo e pur di difendere l'investimento in Antonveneta non escluderebbero l'Opa ostile.
COMMENTA LA NOTIZIA