1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bca Antonveneta giu’, stressata dal matrimonio in arrivo?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Antonveneta è ancora nell’occhio del ciclone. Il titolo dell’istituto guidato Piero Montani lascia sul campo l’1,30% attestandosi a quota 17,06 euro. Il mercato torna a fare le sue scommesse su a chi potrebbe toccare in sorte Antonveneta. E l’azione nervosamente va in panne. “Sembra che Antonveneta sia sul punto di vendere le banche locali in Sicilia”, commenta un trader. “Nella stessa regione Capitalia è molto forte. E questa sovrapposizione, se le due banche si fondessero, farebbe scattare l’allarme di Bankitalia. Il mercato attende al varco le mosse di Antonveneta per cercare di intuire chi sceglierà”. Il gioiellino di Piero Montani fa gola a molti. Tanto che i pretendenti si moltiplicano di giorno in giorno. L’ultimo arrivato in ordine di tempo è stato Unicredit. “Antonveneta vanta una buona storia di restrutturazione anche se è un po’ cara”, dice un operatore. “Capitalia e Unicredit verrebbero penalizzate da una possibile fusione. E’ il gioco dei concambi. Ma questo non frenerà la voglia di aumentare la redditività. Ormai il matrimonio di Antonveneta è da troppo tempo nell’aria e il mercato è convinto che si farà. Non escludo neppure colpi di scena: che tra i due pretendenti salti fuori un istituto più piccolo dal carattere popolare”.