1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

BBVA decisa a comprare la restante quota della unità messicana

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (BBVA), seconda banca spagnola, ha lanciato un’offerta da 3,3 miliardi di euro, totalmente in cash, per il restante 40,6% del capitale della messicana Grupo Financero BBVA-Bancomer SA già posseduta al 59,4%. In questo modo il BBVA potrebbe entrare a pieno titolo, nel migliore dei modi e dalla “porta principale” sul mercato statunitense. L’offerta è l’ultima di una serie di deal che nel recente passato hanno riguardato le banche messicane cross-border, presenti cioè anche sul mercato americano.