Bazoli: possibile restrizione credito in scia ad accordo Ue su Core Tier 1 minimo al 9%

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 31/10/2011 - 12:43
Si dice preoccupato Giovanni Bazoli, presidente del consiglio di sorveglianza di Intesa Sanpaolo, sull'accordo europeo di portare al 9% la soglia minima di Core Tier 1 degli isituti di credito. La conseguenza più immediata sarebbe un restringimento del credito oltre che ad un possibile entrata di capitali stranieri. Inoltre, a detta di Bazoli, tali decisioni non risolvono il vero problema della crisi, ossia una crisi di fiducia sulla sostenibilità dei conti sull'indebitamento sovrano.
COMMENTA LA NOTIZIA