1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bayer: tagli per 1.500 dipendenti dell’agrochimico nei prossimi tre anni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bayer ha annunciato tagli per 1.500 dipendenti della divisione agrochimica. La società tedesca chiuderà nei prossimi tre anni 14 dei 50 stabilimenti produttivi dediti alle attività agrochimiche, generando così un risparmio sui costi di circa 300 milioni di euro. Il gruppo ha comunque riportato un andamento trimestrale positivo, con un utile ante imposte a quota 1,34 miliardi di euro, in aumento dell’11,2% su base annua. Simile risultato è stato determinato soprattutto dal buon momento della divisione healthcare, mentre l’agrochimica ha assistito a un calo dell’1,6% nelle vendite, calo sintomatico del momento poco brillante del settore.