1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Bayer: profitti 2018 giù su oneri straordinari, confermato outlook 2019

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Bayer ha archiviato il 2018 con profitti in flessione di quasi il 77% a quota 1,695 miliardi di euro rispetto ai 7,34 miliardi di un anno fa, a causa di oneri straordinari. I ricavi del big tedesco della chimica sono invece saliti del 13,1% a 39,586 miliardi di euro. Nel solo quarto trimestre il gruppo tedesco ha registrato una perdita di 3,92 miliardi contro gli utili di 148 milioni del 2017, l’Ebitda rettificato è aumentato del 15,8% a 2,07 miliardi, mentre il fatturato è salito del 28,7% a 11,06 miliardi dagli 8,6 miliardi di un anno fa.

“Bayer ha completato con successo la più grande acquisizione nella sua storia e raggiunto i suoi obiettivi operativi nel 2018”, ha dichiarato Werner Baumann, presidente del consiglio di amministrazione di Bayer, sottolineando che è stata “impostata la rotta giusta per il futuro”.

Bayer ha infine fatto sapere di avere confermato l’outlook per l’anno in corso e i target al 2022.