1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Bayer, profit warning azzoppa il titolo (-4% a Francoforte): stime Ebitda ridotte di 300 milioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Brutta giornata per Bayer dal punto di vista borsistico e societario. Il titolo dell’azienda farmaceutica, scambiato a Francoforte, mostra un calo di oltre 4 punti percentuali (il peggiore del listino) dopo che il management ha comunicato che taglierà le previsioni sulle vendite e sui profitti per l’anno 2017, a causa di difficoltà nel comparto agricolo in Brasile. Nel dettaglio, gli utili operativi dell’azienda (Ebitda), saranno ridotti di 300 milioni di euro.

“I livelli di inventario (scorte) sono eccessivamente elevati nei clienti in Brasile e nel settore Health i consumi sono più deboli del previsto”, ha specificato l’azienda nel comunicato di questa mattina con cui è stato dato l’annuncio del profit warning.
“Maggiori dettagli – scrive l’azienda – sulle nostre prospettive di business saranno forniti insieme alla pubblicazione dei risultati del secondo trimestre, previsti il prossimo 7 luglio”.

Poco più di due mesi fa, ad aprile, il colosso tedesco aveva rivisto al rialzo le stime per il 2017. Bayer si attendeva ricavi in crescita a 51 miliardi di euro per l’intero esercizio rispetto alla previsione precedente pari a 49 miliardi.

Nei primi tre mesi del 2017 i profitti netti del gruppo sono stati pari a 2,08 miliardi di euro contro gli 1,51 miliardi dell’anno passato. I ricavi erano saliti del 11,7% a quota 13,24 milioni.