1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bayer: accordo con Merck per l’acquisto del 21,8% di Shering a 89 euro per azione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo alcuni mesi di resistenza, la Merck si è piegata all’Opa lanciata da Bayer sull’intero capitale di Shering. La strategia della Merck ha comunque pagato in termini di prezzo di acquisto della propria quota pari al 21,8% in Shering. La Bayer sborserà infatti 89 euro per azione, a fronte degli 86 euro previsti nell’offerta originaria. Nel commentare soddisfatto l’accordo, l’amministratore delegato della società di Leverkusen, Werner Wenning, si è detto ottimista sulla possibilità che l’Opa riesca a rastrellare almeno il 75% di Shering e dunque sulla rapida integrazione industriale tra le due società tedesche attive nel settore chimico-farmaceutico. La Bayer ha inoltre reso nota l’intenzione di ritirare nella giornata di domani l’azione legale intrapresa a New York contro la Merck.