Battuta d’arresto per Erg, pesa incendio raffineria Isab

QUOTAZIONI Erg
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Battuta d’arresto per Erg a Piazza Affari. Il titolo della società attiva nel settore petrolifero accusa un ribasso di oltre due punti percentuali, scambiando a quota 22,95 euro. A deprimere l’azione è l’incedio, ora domato, che si è sviluppato presso la Raffineria Isab Impianti Nord di ERG Raffinerie Mediterranee (Gruppo ERG) gli scorsi giorni. Erg ha già avviato un’indagine tecnica interna per analizzare l’accaduto e verificare lo stato delle tubazioni interessate al fine di valutare i tempi necessari per il ripristino dell’operatività degli impianti e l’impatto economico che saranno comunicati nei prossimi giorni.