1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Battaglia per rilevare Draka, cinese Xinmao offre 20,50 euro per azione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si infiamma la battaglia per rilevare Draka, società olandese attiva nella produzione di cavi per l’energia e le telecomunicazioni. Questa mattina Prysmian aveva lanciato un’Opas sul gruppo olandese, valutando ciascuna azione ordinaria Draka 17,20 euro per azione (8,60 euro cash e 0,6595 azioni Prysmian di nuova emissione per ciascuna azione ordinaria Draka). Ma poco fa è arrivata la controfferta da parte della cinese Xinmao, che ha messo sul piatto 20,50 euro per ogni azione Draka (tutto in contanti). Dopo l’annuncio dell’azienda asiatica il titolo Draka è balzato di oltre 25 punti percentuali alla Borsa di Amsterdam, scambiando a 19,51 euro. L’amministratore delegato di Draka, Frank Dorjee, ha dichiarato che “è troppo presto per commentare l’offerta di Xinmao”.