FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

British American Tobacco (Bat) ha registrato nei primi nove mesi ricavi in “buona crescita”, grazie al favorevole effetto cambio, al rialzo dei prezzi e all’acquisizione in Indonesia. Così, se il volume di vendite è diminuito del 3% rispetto all’anno precedente, i ricavi non ne hanno risentito.