1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Basicnet: per 35 mil. $ cede proprietà marchi limitatamente a Cina – 2 –

QUOTAZIONI Basicnet
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo Basicnet ha ceduto per 35 milioni di dollari i diritti di proprietà per quei marchi per i territori attualmente concessi in licenza a DongXiang, “fermo restando i diritti per il Gruppo Basic di poter accedere alla produzione ed all’approvvigionamento dei propri prodotti nell’area, particolarmente strategica per questi fabbisogni”. Lo ha reso noto la società specificando che è stato sottoscritto un accordo vincolante con Diamond King International Ltd., società controllata dalla DongXiang Sports Development Co. Ltd., già licenziataria dei marchi Kappa e Robe di Kappa per i territori della Repubblica Popolare Cinese e di Macao, con esclusione di Hong Kong. Il pagamento sarà dilazionato in più tranche: un primo versamento di 3 milioni di dollari entro il 29 marzo 2006, oggi soddisfatto, quanto ad un secondo versamento di 24 milioni entro il 30 maggio 2006, ontestualmente all’atto di trasferimento della proprietà dei marchi all’acquirente. Il saldo dei rimanenti 8 milioni verrà effettuato in tre ulteriori versamenti: 2 milioni entro il 30 luglio 2006, 3 milioni entro il 30 settembre 2006 e un ultimo di 3 milioni all’esito della formale registrazione dei marchi da parte dell’acquirente, data ragionevolmente stimabile entro la fine del corrente esercizio. Basic Trademark ha mantenuto un diritto di prelazione, nell’ipotesi in cui in futuro l’acquirente intendesse procedere alla cessione dei marchi acquisiti. Sono state definite intese tra BasicNet e DongXiang, per effetto delle quali BasicNet fornirà a titolo oneroso la propria assistenza per il know-how relativo alla collezioni sviluppate da Basic, così come la società DongXiang potrà proseguire nel proporsi quale sourcing center nei confronti delle altre società licenziatarie nel Mondo del Gruppo Basic, dei marchi Kappa e Robe di Kappa. “Sono molto soddisfatto per la conclusione di questo accordo – afferma Marco Boglione, Fondatore e Presidente di BasicNet – E’ l’inizio della vera fase di valorizzazione del nostro marchio Kappa dopo 10 anni di grande lavoro sul mercato. Kappa ha una grande potenzialità di crescita in tutti i 90 mercati in cui è presente e l’operazione in Cina lo dimostra.”