Basf taglierà in modo massiccio la produzione, coinvolti 20.000 lavoratori

Inviato da Redazione il Mer, 19/11/2008 - 13:33
Quotazione: BASF
Il forte calo della domanda a livello globale fa correre ai ripari Basf. Il colosso chimico tedesco ha annunciato oggi l'intenzione di chiudere circa 80 impianti per far fronte all'attuale eccesso di capacità produttiva. Inoltre sarà ridotta la produzione in altri 100 impianti sparsi in giro per il mondo. Tagli alla produzione che toccheranno circa 20 mila lavoratori con il gruppo tedesco che intende applicare, ove possibile, orari di lavoro flessibili.
COMMENTA LA NOTIZIA
Pietro8888 scrive...
teaspoon scrive...
Seven Of Nine scrive...
theplanner scrive...