1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Basf sotto la lente d’ingrandimento degli analisti dopo i conti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A qualche giorno di distanza dalla diffusione dei conti trimestrali gli analisti puntano i fari su Basf. I solidi risultati del primo trimestre, rilasciati venerdì scorso dal colosso chimico tedesco, hanno spinto gli analisti di Credit Suisse a rivedere al rialzo le stime sull’Eps 2011 e 2012 rispettivamente del 12% e del 7%, portando ad un aumento del target price da 80 a 84 euro. Anche gli esperti di Equinet Bank giudicano positivamente i risultati dei primi tre mesi di Basf. “Buoni numeri, sopra le attese, guidate dalle positive performance in tutte le divisioni”, rimarca il broker che aggiunge: “Dopo la recente corsa al rialzo dell’azione, abbiamo abbassato la valutazione ad “accumulate” da “buy”, con un nuovo target price a 77 euro dal precedente 69″.