1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Basf sotto la lente d’ingrandimento degli analisti dopo i conti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A qualche giorno di distanza dalla diffusione dei conti trimestrali gli analisti puntano i fari su Basf. I solidi risultati del primo trimestre, rilasciati venerdì scorso dal colosso chimico tedesco, hanno spinto gli analisti di Credit Suisse a rivedere al rialzo le stime sull’Eps 2011 e 2012 rispettivamente del 12% e del 7%, portando ad un aumento del target price da 80 a 84 euro. Anche gli esperti di Equinet Bank giudicano positivamente i risultati dei primi tre mesi di Basf. “Buoni numeri, sopra le attese, guidate dalle positive performance in tutte le divisioni”, rimarca il broker che aggiunge: “Dopo la recente corsa al rialzo dell’azione, abbiamo abbassato la valutazione ad “accumulate” da “buy”, con un nuovo target price a 77 euro dal precedente 69″.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Hong Kong: Moody’s abbassa il rating a Aa2, outlook stabile

Dopo la bocciatura della Cina arriva sempre da Moody’s anche quella di Hong Kong. L’agenzia ha ridotto il rating sull’ex colonia britannica, portandolo al gradino Aa2 dal precedente Aa1, con outlook stabile dal precedente negativo. La decisione fa se…

RATING

UniCredit: Moody’s assegna “B1” all’emissione Additional Tier 1

Moody’s Investors Service ha annunciato di aver assegnato valutazione “B1(hyb)” all’emissione Additional Tier 1 (AT1) di UniCredit da 1,25 miliardi di euro. “Il rating –si legge nella nota dell’agenzia – tiene conto il rating standalone ba1 di UniCre…

RATING

Safilo: S&P conferma il rating “B+” e lo ritira

Safilo ha annunciato che S&P Global Ratings ha confermato e successivamente ritirato, su richiesta dell’emittente, il rating “B+” sul debito a lungo termine, indicando un outlook stabile.

L’iniziativa rientra, riporta la nota della società, “nell’…