1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Basf pronta a tagliare posti di lavoro in Germania

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Basf è pronta a lasciare a casa il 10% della forza lavoro nel suo centro europeo di Ludwigshafen, in Germania, accodandosi così alla politica di tagli intrapresa da altre grandi aziende tedesche. Solo negli ultimi mesi 5.500 lavoratori sono stati licenziati da KarstadtQuelle, 2.000 da Schering mentre nel comparto auto i dipendenti hanno accettato turni di lavoro più lunghi per gli stessi salari. Sebbene Basf non abbia rilasciato indicazioni sulle attese di risparmio in termini di costi, gli analisti del settore prevedono una riduzione dei costi salariali pari a circa 250 milioni di euro all’anno.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ASTA BOND

Italia: Tesoro, lunedì prossimo in asta Bot semestrali per 6 miliardi

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha annunciato che nell’asta in calendario lunedì 29 maggio saranno offerti Buoni ordinari del tesoro a 6 mesi per 6 miliardi di euro. Il 31 maggio scadranno Bot di pari scadenza per un importo equivalente.

Ferragamo: titolo maglia nera sul Ftse Mib, cede circa il 5%

Salvatore Ferragamo indossa la maglia nera sull’indice Ftse Mib, dove mostra un ribasso di circa 5 punti percentuali a 26,87 euro, complice il declassamento della Cina deciso da Moody’s. L’agenzia Usa ha tagliato, per la prima volta dal 1989, il rati…

Euribor: tre mesi fissato a -0,329%

Il tasso Euribor a tre mesi è stato fissato questa mattina a -0,329%, in frazionale rialzo rispetto al fixing di ieri che era pari a -0,330 per cento. …