1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Basf finalizza piano integrazione di Ciba, in arrivo 3.700 licenziamenti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Basf ha finalizzato il piano di integrazione di Ciba Holding, acquistata lo scorso aprile. Il colosso chimico tedesco ha annunciato che l’integrazione con la società svizzera porterà alla riduzione di circa 3.700 posti di lavoro entro il 2013 e al risparmio ogni anno di circa 400 milioni di euro. Basf ha inoltre precisato che 23 dei 55 siti produttivi acquisiti sono sotto revisione per ristrutturazione, vendita o chiusura.