Basf: Credit Suisse aumenta il rating a outperform da neutral, tp sale a 47 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata di promozioni per Basf. All’indomani della diffusione dei risultati trimestrali preliminari, che hanno colto di sorpresa il mercato, gli analisti di Credit Suisse hanno rimesso mano alla raccomandazione sul gruppo chimico tedesco, alzandola da “neutral” a “outperform”, con un nuovo target price fissato a 47 euro dai precedenti 34 euro. Nel report odierno è stata anche corretta al rialzo del 38% la stima sull’Eps 2010. Nonostante il doppio upgrade firmato da Credit Suisse Basf perde terreno in Borsa. Il titolo evidenzia a Francoforte una contrazione dell’1,43% a 86,93 euro.