Barroso: ho detto a Berlusconi della necessità di un'Italia stabile e che prosegua sulla strada delle riforme

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 13/12/2012 - 15:07
Jose' Manuel Barroso ha rivelato di aver parlato ieri con Silvio Berlusconi, chiarendogli con molta franchezza l'importanza di avere un'Italia stabile, che prosegua sulla strada delle riforme e come questo sia cruciale sia per la stessa Italia sia per l'Europa. Lo ha detto il presidente della Commissione europea in occasione dell'incontro odierno con il primo ministro italiano, Mario Monti, a Bruxelles aggiungendo come il calo dello spread nel Belpaese sia direttamente collegato alla credibilità delle misure messe in campo dal governo Monti. I costi di finanziamento del debito di Roma, ha aggiunto Barroso, hanno toccato i minimi dal 2010 e, prendendo atto dei significativi passi avanti fatti dall'esecutivo guidato dal Professore in questo anno, ha ancora una volta auspicato un proseguimento del Paese su questa strada in modo da far tornare l'Italia a crescere e a creare posti di lavoro.
COMMENTA LA NOTIZIA