1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Barroso critica i protezionisti, non faremo sconti a nessuno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Molto spesso sollevare l’interesse strategico nazionale equivale a fare protezionismo”. Josè Barroso non usa mezze parole. Il presidente della commissione Ue ha denunciato la miopia di chi difende i campioni nazionali con il rischio di farne dei competitori di serie B sulla scena mondiale. E promette di non fare sconti a nessuno in caso di abusi sul mercato europeo. Barroso ha fatto quindi presente che l’esecutivo comunitario interverrà contro ogni abuso di posizione dominante sul mercato. “In un mondo globalizzato nessuno Stato membro può fare da solo. Questo non è il momento del nazionalismo economico. Noi – ha ricordato ancora il presidente – siamo giuridicamente vincolati a far applicare le regole della concorrenza e a proteggere i consumatori, e non chiederemo certo scusa per questo”.