1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Barriere anti-Opa, il Governo fa un passo indietro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo che a inizio anno la legislazione sulle Offerte pubbliche di acquisto (Opa) è stata corretta in senso protezionista per i timori innescati dalla crisi, il Governo sarebbe sul punto di ripensarci. Oggi all’ordine del giorno del consiglio dei ministri c’è la definitiva approvazione del decreto legislativo di correzione della normativa sull’Opa. La principale novità che potrebbe essere inserita nel testo è relativa alla reintroduzione della regola della passività come condizione normale delle società italiane. La passivity rule vieta agli amministratori di una società sotto scalata di intraprendere iniziative difensive senza avere prima ottenuto l’ok degli azionisti, aumentando quindi la contendibilità.