Bargiano: attenzione a Telecom nel 2006, ecco perche'

Inviato da Redazione il Lun, 02/01/2006 - 11:41
Quotazione: TELECOM ITALIA
Il settore Tlc non è stato tra i cavalli di battaglia di Piazza Affari nel corso del 2005, ma guardando avanti ci sono dodici mesi per riscattarsi. Almeno per quanto riguarda la nostrana Telecom Italia. Lo pensa Bruno Bargiano di Capitalgest. L'esperto interpellato da Finanza.com sostiene che il comparto delle Telecom potrebbe non mancinare utili esorbitanti quest'anno ancora a causa dell'aggressiva competizione, ma Telecom sarà comunque un tema da seguire per gli aspetti operativi, non fondamentali.
"Quest'anno scattano le scadenze dei patti tra i soci di Olimpia, il 4 ottobre 2006, la società azionista di riferimento di Telecom (Pirelli & c. 57,66%, Edizione holding 16,8%, Hopa 16%, Banca Intesa 4,77%, Unicredito 4,77%), che potrebbero aprire nuovi scenari e anche nuove alleanze" spiega Bargiano. "Il mercato poi sta parlando da qualche tempo dell'uscita di Hopa. Tutto questo potrebbe dar adito a speculazioni e quindi consiglio di seguire i movimenti sul titolo", aggiunge.
COMMENTA LA NOTIZIA