Barclays vuol rientrare in Sud Africa, parla con Absa bank

Inviato da Redazione il Ven, 24/09/2004 - 08:56
Dopo 18 anni Barclays potrebbe rientrare in Sud Africa con un investimento da 2,93 miliardi di euro nella banca Absa, la terza del paese per asset. L'abbandono era avvenuto 18 anni fa nell'era dell'apartheid e proprio nel momento in cui Barclays era la maggiore istituzione finanziaria nel paese. L'acquisizione dovrebbe riguardare una quota maggiore del 51% ma non sarà totale anche perchè le autorità del Sud Africa vedrebbero con preoccupazione un eventuale delisting di una delle quattro maggiori banche del paese dalla Borsa di Johannesburg.
COMMENTA LA NOTIZIA