1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Barclays: per Ubs la chiarezza sostiene la fiducia, ma la prudenza resta d’obbligo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La chiarezza è amica della fiducia e la sostiene. Lo scrive John-Paul Crutchley analista di Ubs nel report uscito oggi e visionato da Finanza.com. Secondo il broker è questo il “segreto” della performance di ieri dei titoli Barclays. Le novità annunciate ieri dalla banca inglese hanno permesso all’azione di essere protagonista di un forte rally che ha spinto l’azione a guadagnare il 75%. Una performance, cui non guardare come benchmark però. Per l’analista conviene, infatti, ancora una volta essere prudenti su Barclays a causa della forte volatilità presente sul listino inglese e sulle Borse in generale. Il target price è individuato a quota 90 euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Salini Impregilo: S&P conferma rating a BB+, outlook stabile

Standard & Poor’s ha confermato il giudizio su Salini Impregilo, con rating fermo al gradino BB+ e outlook stabile. L’agenzia statunitense ha spiegato che il portafogli ordini del gruppo permette di avere una visibilità dei ricavi futuri molto import…

RATING

Creval: Fitch taglia rating, outlook è negativo

Fitch Ratings ha ridotto il rating a lungo termine del Credito Valtellinese a “BB-“ da “BB” e il Viability Rating a “bb-“ da ”bb”, già posti sotto osservazione con implicazioni negative lo scorso 24 marzo. L’outlook è negativo.