1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Barclays promosso a buy da Ubs, ma il titolo non reagisce. Vendite sui bancari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Barclays viene promosso a buy dagli analisti di Ubs, ma il titolo scivola sotto la parità trascinato dal comparto. In questo inizio di giornata, i bancari si mettono in evidenza tra i peggiori titoli sui listini europei (Deutsche Bank -3,18% e Crédit Agricole cede il 3,71%) a seguito di un rapporto secondo cui la U.S. Federal Housing Finance Agency avrebbe pianificato di citare in giudizio i maggiori gruppi finanziari per la questione dei titoli legati ai mutui. Barclays segue la scia ribassista, mostrando un calo del 2,62%. Non sfrutta così la promozione arrivata da Ubs questa mattina. Il broker svizzero ha alzato la raccomandazione da neutral a buy con un target price confermato a 208 pence. “La promozione riflette la probabilità che il rischio di un impatto negativo immediato derivante dai requisiti e regole proposte dall’Independent Commission on Banking è diminuito”, spiegano gli analisti. Secondo alcune indiscrezioni di stampa sarebbe infatti stato rimandato a dopo il 2015 ogni intervento e modifica sul sistema bancario britannico.

Commenti dei Lettori
News Correlate
NUOVO AFFONDO VS UE

Trump minaccia dazi del 20% per auto europee

Il presidente statunitense, Donald Trump, torna all’attacco sul fronte dazi prendendo di mira questa volta l’Europa minacciando di imporre DAZI del 20% su tutte le auto importate dall’Unione europea “a …

OPEC AUMENTA PRODUZIONE

Trump: spero che aumento produzione Opec sia significativo

“Spero che l’OPEC aumenterà la produzione significativamente. Necessitiamo di mantenere i prezzi del petrolio bassi”. Sono le parole di Donald Trump, via Twitter, dopo la conclusione del meeting Opec che …

RATING

Usa: Standard Ethics abbassa outlook a negativo da stabile

Standard Ethics ha abbassato a negativo da stabile l’outlook del rating “EE” attribuito agli Stati Uniti. “La decisione degli Usa di lasciare il consiglio dei Diritti Umani dell’Onu è incompatibile …