1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Barclays, perdita netta nei profitti 2012, arriva il taglio di 3700 posti di lavoro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Barclays pronta a falciare 3700 posti di lavoro – 1800 nel corporate and investment banking, 1900 nel retail and business – e 1,7 miliardi di sterline in spese sotto la gestione del nuovo Ceo, Anthony Jenkins.
Il gruppo bancario britannico ha registrato una perdita netta di 1,04 miliardi di sterline contro l’utile da 3 miliardi registrato un anno fa e contro la stima di una perdita da 307 milioni prevista dagli analisti di Bloomberg. La cifra include 290 milioni di sterline che Barclays ha dovuto pagare per una multa oltre a 1,6 milliardi di sterline pagati in compensazione a consumatori danneggiati dall’acquisto di un prodotto sbagliato.