1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Barclays: nel mirino delle autorità Usa per frode e pratiche ingannevoli, titolo sprofonda

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Barclays è finita nel mirino delle autorità americane per frode e pratiche ingannevoli nei confronti dei suoi clienti. Ieri il procuratore generale di New York ha avviato un’azione legale contro Barclays, accusandola di aver favorito mentendo alcuni clienti del trading ad alta frequenza, il cosiddetto high frequency trading (gli scambi ultra veloci eseguiti in frazioni di secondo). “Barclays prende atto della denuncia”, si legge nella nota diffusa oggi dalla banca britannica, precisando che la denuncia chiede un risarcimento danni non specificato e provvedimenti ingiuntivi. La notizia pesa sull’azione, che a inizio giornata sprofonda sulla Borsa di Londra, segnando un ribasso di oltre 4 punti percentuali.