1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Barclays guida i ribassi a Londra, giù anche i minerari ad eccezione di Rio Tinto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Viaggia sui minimi di giornata la Borsa di Londra. L’indice Ftse 100 cede il 2,22% a 4057 punti appesantito dalla debolezza del comparto bancario. Barclays cede il 10% a quota 95,3 pence dopo che l’agenzia di rating Moody’s ha abbassato di 2 livelli il rating sul debito a lungo termine sulla banca britannica. Il downgrade è stato motivato con i rischi di nuove svalutazioni. calo superiore al 5% per Rbs. In calo anche il settore minerario (-2,37% per Bhp Billiton, -4,52% per Xstrata) ad eccezione di Rio Tinto (+5% a 1.582 pence) premiata dagli acquisti dopo la conferma delle trattative con la cinese Alluminium Corp of China (Chinalco) per la cessione di alcuni asset.