1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Barack Obama alla prova di Nouriel Roubini, “E’ stato un discorso esemplare”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“E’ stato un discorso esemplare. Obama ha messo in fila i problemi economici: i fallimenti, i posti di lavoro in fumo, la perdita delle case. Soprattutto, ha richiamato in modo forte e chiaro l’urgenza di porre regole chiare sul mercato, del quale ha riconosciuto i meriti come strumento per creare la ricchezza, e poi farle rispettare”. Ma perché Wall Street ha reagito male, facendo registrare il peggior “inauguration day” borsistico dal 1963? “Proprio per quello che ha detto Obama: la situazione è critica. I mercati erano già deboli perché intanto erano arrivati gli ennesimi dati disastrosi dalle banche. Non c’è niente di correlato al discorso del presidente. Anzi, ha colpito favorevolmente il suo richiamo all’avidità e all’irresponsabilità come cause della crisi”. Nouriel Roubini, l’economista di New York diventato l’oracolo della recessione è a Dubai: risponde al cellulare poco dopo il discorso del presidente.